News

Aggiornamento Artlantis 4.1 per tutti gli utenti Arlantis Render e Studio 4

Non solo correzioni di bugs, ma anche tre importanti novità: Fotocamera Fisica con Velocità dell'Otturatore e impostazioni ISO, Fondali HDRI, aggiunto il secondo motore di Rendering Maxwell opzionale.
Artlantis 4.1 è un aggiornamento gratuito per Artlantis 4 ed è disponibile in downlaod sul sito di Artlantis.

Ogni Artlantis aggiornato alla versione 4.1 contiene una versione trial per 30 gg del nuovo motore di rendering Maxwell.

Anche la versione Demo prevede la possibilità di usare il motore di rendering Maxwell per 30 gg.

LE NOVITA'
ISO e Velocità dell'Otturatore
Il rendering con Fotocamera Fisica è un opzione nuova, alternativa all'aggiustamento automatico della luce ed introduce un metodo di settaggio simile a quello della tecnica fotografica con parametri di Sensibilità (gli ISO delle pellicole fotografiche) ed il tempo di esposizione per l'otturatore. L'opzione Fotocamera Fisica offre migliore qualità nei colori per risultati ancor più realistici.

Sfondo HDRI -  High Dynamic Range Image (Immagine ad alta gamma dinamica)
L'immagine HDR fornisce un fondale sferico ed un'illuminazione globale con ombre e riflessioni a 360°.
Questo speciale canale d'illuminazione incluso nelle immagini HDR fornisce illuminazione e ombre tali da produrre rendering più naturali.

Motore di Rendering Maxwell opzionale (a pagamento)
Artlantis è oggi considerato una delle più veloci applicazioni di rendering per architetti e designer, mentre Maxwell Render è noto per essere uno dei motori di rendering più accurati sul mercato.
Abvent e Next Limit Technologies hanno oggi fatto squadra per far diventare il motore Maxwell un'opzione disponibile anche per gli utenti Artlantis.

Così, con Artlantis 4.1, si può avere il meglio su entrambi i versanti: velocità da un lato e accuratezza dall'altro.
Corredato da shaders e postcard specifiche, il motore Maxwell è facile da usare: basta comporre la scena Artlantis come al solito e cliccare sul bottone del motore Maxwell per iniziare la procedura di calcolo.
Il calcolo dell'immagine con Maxwell render risulta decisamente più accurato, ma con tempi di elaborazione superiori a quelli del motore di Artlantis. La precisione dell'immagine finale dipende dai settaggi di tempo e sampling level, che possono implicare tempi di elaborazione più o meno lunghi.

Condividi su: